Omnia Cultura

Storia, Cultura e società
 
IndicePortaleGalleriaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Punture di pesci

Andare in basso 
AutoreMessaggio
paoletta11marzo
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 71
Età : 45
Data d'iscrizione : 04.04.08

MessaggioTitolo: Punture di pesci   Dom Mag 11, 2008 5:39 pm

Punture di pesci


Le informazioni sotto indicate hanno carattere puramente divulgativo ed orientativo.
Non sostituiscono la consulenza medica.



Definizione
Nei litorali italiani i pesci principalmente responsabili di punture particolarmente dolorose, ma non pericolose, sono quelli dei litorali sabbiosi : tracina o pesce ragno, razza velenosa. Gli scorfani vivono invece tra gli scogli e feriscono di solito se maneggiati incautamente per liberarli dalla rete o dall’amo.>
Sintomi

  • Dolore intensissimo nella sede colpita, sproporzionato rispetto alle dimensionidella ferita
  • Tumefazione
  • Formazione di vescicole
  • Sono possibili vomito e diarrea, cefalea, febbre, spasmi muscolari, shock e, raramente, aritmie cardiache.

Cosa fare

  • Cercare di far uscire il veleno iniettato spremendo la parte colpita. Poiché il veleno è termolabile cercare di far aumentare la temperatura locale: impacchi di acqua molto calda, anche di mare, applicazioni di sabbia calda per 30/40 minuti.
  • Disinfettare la parte e applicare un anestetico locale, in caso il dolore fosse ancora molto intenso, e un antistaminico.

Nel caso la puntura sia stata invece provocata da un riccio di mare occorre innanzitutto estrarre gli aculei con una pinzetta, facendo attenzione a non provocarne la rottura, e quindi disinfettare.
Cosa non fare

  • Se la parte colpita, come avviene frequentemente, è il piede, non camminare a piedi nudi nel periodo seguente per evitare infezioni.

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
Punture di pesci
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Omnia Cultura :: Medicina-
Andare verso: